INDIA leopardo delle nevi

Nascosto sulla remota Catena dell’Himalaya, vive il rarissimo Leopardo delle Nevi, uno degli animali più esclusivi al mondo. Questa spedizione nel Nord dell’India, è studiata per portarvi alla ricerca di questo splendido animale nel suo ambiente naturale. ACCOMPAGNATORI Elisa Polini e Luca Landoni

MANDA RICHIESTA
9 - 23 febbraio 4.650 €

INDIA
alla ricerca del Leopardo delle Nevi
dal 9 al 23 febbraio 2025
QUOTA 4.650 euro
ACCOMPAGNATORI Elisa Polini e Luca Landoni

Prepara lo zaino e la macchina fotografica: Elisa e Luca ti accompagnano nell’estremo Nord dell’India, immersi nella natura incontaminata ed ostile della Catena dell’Himalaya, alla ricerca del rarissimo Leopardo delle Nevi.
Nascosto sulla remota Catena dell’Himalaya, vive il rarissimo Leopardo delle Nevi, uno degli animali più belli ed esclusivi che esistano al mondo. Il Leopardo delle Nevi vive in alcuni degli ambienti più inospitali della Terra, in alta quota e in un’area talmente vasta da coprire ben 12 paesi. Questa spedizione nel Nord dell’India, in un luogo così estremo ed inospitale, è studiata appositamente per portarvi alla ricerca di questo splendido animale nel suo ambiente naturale.
Imponenti catene montuose, sconfinate vallate, ripidi burroni che si tuffano in fiumi glaciali e caratteristici villaggi himalayani ci accompagneranno per tutto il viaggio. La strada sarà lunga e tortuosa, con diverse tappe di acclimatamento prima di raggiungere i 4.300 metri di altitudine, dove ci fermeremo per diversi giorni alla ricerca di wildlife locale: non solo Leopardi delle Nevi, ma anche ibex, blue sheep, volpi, grifoni dell’Himalaya e molto altro.
Non sarà una spedizione semplice, richiede molto spirito di adattamento, un po’ di allentamento e buone condizioni di salute, ma ci regalerà emozioni indimenticabili.

GIORNO 1 9 Febbraio   VOLO
GIORNO 2 10 Febbraio  NEW DELHI (B)
GIORNO 3 11 Febbraio  PARTENZA PER SHIMLA (L, D)
GIORNO 4 12 Febbraio  KALPA (B, L, D)
GIORNO 5 13 Febbraio  KAZA (B, L, D)
GIORNO 6 14 Febbraio  SPITI VALLEY (B, L, D)
GIORNI 7-12  dal 15 al 20 Febbraio  ALLA RICERCA DEL LEOPARDO DELLE NEVI (B, L, D)
GIORNO 13 21 Febbraio  RITORNO VERSO SHIMLA/RAMPUR (B, L, D)
GIORNO 14 22 Febbraio  NEW DELHI (B, L)
GIORNO 15 23 Febbraio  RIENTRO IN ITALIA (B)

volo aereo TURKISH
9 FEBBRAIO  Milano - Istanbul 14.25 – 19.20  
9 FEBBRAIO Istanbul - Delhi 20.50 – 05.15  (10 FEB)  
23 FEBBRAIO Delhi - Istanbul 06.55 – 11.35  
23 FEBBRAIO Istanbul - Milano 12.35 – 13.35   

FRANCHIGIA BAGAGLIO
a mano (8 kg) e da stiva (23 kg)
4.650 Euro a persona in camera doppia

LA QUOTA COMPRENDE
Volo Milano - New Delhi con Turkish
2 + 1 pernottamenti a New Delhi, con servizi privati in camera e prima colazione
Tour di 11 giorni e 10 notti in rifugi molto basici in camera doppia
Trattamento di pensione completa bagno in comune
Transfer, autista, guide, sherpa e ricercatori
Accompagnatori dall’Italia Elisa Polini e Luca Landoni

LA QUOTA NON COMPRENDE

Pasti a New Delhi
Assicurazione annullamento 110,52 euro
Mancia staff 50 euro
tutto quanto non indicato alla voce "la quota comprende".

IMPORTANTE
50% della quota di partecipazione dovrà essere versata al momento della conferma del tour e NON è rimborsabile.

PENALI ANNULLAMENTO VIAGGIO
Se si cancella entro 45 giorni prima della partenza verrà trattenuto il 50%.
Se si cancella entro 15-30 giorni prima della partenza verrà trattenuto il 75%.
Se si cancella meno di 15 giorni prima della partenza nessun rimborso verrà effettuato.
GIORNO 1 9 Febbraio   VOLO
Ci incontriamo in aeroporto a Malpensa per dare il via a questa epica spedizione nel Nord dell’India.
Prima tappa di questo viaggio: New Delhi.

GIORNO 2 10 Febbraio  NEW DELHI (B)
Colazione e giornata libera a disposizione per scoprire New Delhi o per effettuare un’escursione (facoltativa) ad Agra o Jaipur. Pernottamento a New Delhi.

GIORNO 3 11 Febbraio  NEW DELHI - SHIMLA (380 km)  (L, D)
Colazione in hotel e incontro con il nostro driver. Oggi sarà una giornata di trasferimento da New Delhi fino a Shimla. Inizia il nostro acclimatamento prima di raggiungere quota 4.300 metri. Pranzo e cena lungo il percorso. Pernottamento a Shimla.

GIORNO 4 12 Febbraio  SHIMLA - KALPA (230 km)  (B, L, D)
Colazione in hotel e incontro con il nostro nuovo autista, che rimarrà con noi per il resto del viaggio. Anche oggi sarà una giornata di trasferimento e inizieremo a salire a quote più elevate. Lungo il percorso ci fermeremo a ritirare i nostri Inner Line Permit per poter accedere alla riserva naturale. Pranzo e cena lungo il percorso. Pernottamento a Kalpa.

GIORNO 5 13 Febbraio  KALPA - KAZA (215 km)  (B, L, D)
Colazione e partenza verso la nostra prossima destinazione: Kaza, la città più grande della Spiti Valley. Questo è l’ultimo posto dove sarà possibile trovare ATM e negozi. Pranzo e cena lungo il percorso. Pernottamento a Kaza.

GIORNO 6 14 Febbraio  KAZA - SPITI VALLEY (20 km)  (B, L, D)
Colazione e ultimo transfer di circa un’ora fino alla nostra destinazione finale: la splendida Spiti Valley. Arrivo nel nostro rifugio e assegnazione delle camere. Se saremo fortunati, potremo già incontrare i nostri primi Leopardi delle Nevi durante il tragitto. Pranzo al sacco e cena in rifugio. Pernottamento in rifugio.

GIORNI 7-12  dal 15 al 20 Febbraio  RICERCA DEL LEOPARDO DELLE NEVI (B, L, D)
Durante questi giorni nella Spiti Valley andremo alla ricerca dell’esclusivo Leopardo delle Nevi. Ogni mattina i nostri ricercatori usciranno per scrutare le vallate circostanti alla ricerca di tracce fresche e ci avviseranno non appena riusciranno ad individuare questo splendido animale. Il Leopardo delle Nevi è un animale crepuscolare, perciò può capitare di dover uscire di mattina presto e restare fuori fino a sera.
Il Leopardo delle Nevi è un animale molto elusivo e gli avvistamenti NON sono mai garantiti. Qualora non dovessimo trovare il ‘Grey Ghost of the Himalayas’, le nostre guide ci porteranno alla scoperta delle meravigliose valli circostanti, dove è possibile osservare ibex, blue sheep, volpi, grifoni e molto altro. Visiteremo inoltre alcuni villaggi della zona. Colazione e cena in rifugio, pranzo al sacco. Pernottamenti in rifugio.

GIORNO 13 21 Febbraio  RITORNO SPITI VALLEY -  SHIMLA/RAMPUR  (430 km)   (B, L, D)
Colazione in rifugio e partenza per il nostro viaggio di ritorno: questa splendida spedizione purtroppo è giunta alla fine, ma porteremo con noi un ricco bagaglio pieno di emozioni. Salutate le nostre guide e i nostri sherpa, iniziamo una lunga giornata di trasferimento verso Shimla. Pranzo e cena lungo il tragitto. Pernottamento a Shimla o Rampur.

GIORNO 14 22 Febbraio  NEW DELHI (B, L)
Colazione e partenza presto per rientrare a New Delhi. Pranzo lungo il percorso, cena libera. Pernottamento a New Delhi.

GIORNO 15 23 Febbraio  RIENTRO IN ITALIA (B)
Dopo colazione ci dirigiamo in aeroporto per prendere il volo che ci riporterà in Italia.
L’itinerario della spedizione può subire modifiche in base alle condizioni meteorologiche, costantemente monitorate dallo staff locale.

ELISA POLINI e LUCA LANDONI
La spedizione sarà accompagnata da Elisa Polini, fotografa e scrittrice di viaggi, e Luca Landoni, fotografo specializzato sulle Regioni Polari. Entrambi amanti del freddo e del ghiaccio e di tutto ciò che si trova al di sopra del Circolo Polare Artico o al di sotto del Circolo Polare Antartico.
Ricordano con entusiasmo il loro tempo passato sull’Himalaya alla ricerca del raro Leopardo delle Nevi, un loro grande sogno che si è realizzato. Uno dei viaggi più belli fatti fino ad ora. Riuscire a raggiungerlo non è stato semplice, serve molto spirito di adattamento e un amore incondizionato verso i luoghi estremi, ma quando finalmente lo hanno visto davanti ai loro occhi è stata un’emozione indescrivibile. Emozione che ora sono pronti a far vivere anche a chi decide di partire per la prossima spedizione. Elisa e Luca amano viaggiare alla scoperta di nuovi angoli del mondo ancora sconosciuti e avvicinarsi, conoscere ed approfondire culture diverse dalla propria. Negli anni hanno viaggiato e lavorato in lungo e in largo dall’Artico all’Antartide, hanno visitato sperduti villaggi di pescatori in Groenlandia e alle Lofoten, hanno guidato per centinaia di chilometri la loro motoslitta nel deserto artico delle Svalbard e in Lapponia. Ma non solo, hanno vissuto insieme ai Nenets in Siberia, hanno incontrato gli Inuit in Groenlandia e hanno trascorso intense giornate con i Sami in Lapponia. Hanno percorso chilometri di trekking alle isole Faroe e in superjeep attraverso le highlands islandesi. Hanno dormito in una capanna nella giungla così come in un igloo di vetro sotto la danza dell’Aurora Boreale. Si sono spinti diverse volte fino in Antartide, sfidando le acque più agitate al mondo, il Passaggio di Drake, e realizzando uno dei loro più grandi sogni.

VISTI Per l’ottenimento del visto per l’india sono necessari: il passaporto valido per i successivi sei mesi dalla data di ritorno del viaggio con due pagine libere e 2 fototessera a colori formato 5 cm x 5 cm su sfondo chiaro, il modulo dell’Ambasciata dell’India debitamente compilato on line almeno 30 gg prima della partenza. Potrete affidare a noi la pratica oppure, da aprile 2017 si può utilizzare comodamente la procedura del visto online “on arrival” https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html
Vedi allegato foglio istruzioni.

VACCINAZIONI Nessuna vaccinazione è obbligatoria. Consigliamo di consultare il proprio medico o l'ufficio d'igiene sulla necessità di effettuare vaccinazioni o profilassi del caso.  E’ comunque opportuno controllare per tempo se è stata acquisita una corretta immunizzazione contro epatite, tifo e tetano.

ALLOGGI Gli alloggi durante il tour da New Delhi alla Spiti Valley sono molto basici, simili ai nostri rifugi di montagna. Nella Spiti Valley in inverno non arriva acqua corrente, pertanto sarà necessario portare una scorta di salviette igieniche per lavarsi. Sono sempre disponibili secchi di acqua fredda e verranno forniti secchi di acqua calda quando si desidera fare una ‘doccia’. Le camere sono dotate di letto matrimoniale o separati, coperte e stufa a legna (unico mezzo di riscaldamento). È consigliato portare con se il proprio sacco a pelo.

COMUNICAZIONI Durante il viaggio sulla Catena dell’Himalaya non è garantita la copertura telefonica. Lassù funziona solo la compagnia JIO, saltuariamente. Vi consigliamo di scaricare una eSIM Airalo oppure di acquistare una SIM locale all’arrivo in aeroporto a New Delhi.

FUSO ORARIO
4 ore e mezzo tra l’Italia e l’India, che si riducono a 3 e mezzo quando in Italia è in vigore l’ora legale.

VALUTA Rupia Indiana (INR), accettati Euro e USD. Per il cambio in loco si possono prelevare direttamente Rupie anche dagli atm (bancomat) nelle città (in Ladakh solo a Leh). Verificare con la propria banca se le relative carte di credito/debito sono “sbloccate” in India.

CLIMA Elevata escursione termica tra giorno e notte con differenze fino a 10°-15° gradi. In genere a Febbraio nella Spiti Valley le temperature possono scendere fino ai -30° gradi, le massime si aggirano tra i 10-15° gradi con il sole. Il tasso di umidità può essere elevato a Delhi, secco sull’Himalaya.

ABBIGLIAMENTO È necessario un ottimo abbigliamento da sci. Durante i giorni alla ricerca del Leopardo delle Nevi si passeranno tante ore all’esterno, con temperature che possono essere molto fredde. Da portare: ottimo intimo termico (meglio se in lana merino), tuta da sci pesante, calzettoni in lana, sottoguanti e guanti pesanti, sciarpa/scaldacollo in lana, berretto in lana e scarponi da sci.

TRASFERIMENTI Spostamenti effettuati a bordo di due 4x4 privati Mahindra Scorpio da 5 posti con autista esperto. Le strade non sono sempre asfaltate e possono essere tortuose. Ma in India la vita si svolge per strada, spostarsi quindi è sempre fonte di sorprese e incontri inaspettati.

CUCINA E BEVANDE Il cibo sarà quello tipico indiano, quindi speziato e a volte piccante a base di riso e verdure. Si consiglia di evitare di mangiare verdure crude e frutta non sbucciata. Bere solo acqua in bottiglie chiuse e non aggiungere ghiaccio nelle bevande.

VOLTAGGIO Sempre 220-230V, le prese sono triangolari con la terra nel vertice alto, comunque l’interasse dei 2 poli fase/neutro è compatibile con le nostre spine a 2 poli.

MANCE
è a discrezione del viaggiatore, ma è sempre ben accetta. Tutte le persone che vengono a contatto con i turisti si aspettano di ricevere una mancia (i facchini degli hotel si aspettano una mancia tra 5 e 10 rupie a persona). Nei locali più piccoli, la mancia non è obbligatoria, ma comunque gradita, ed è sufficiente lasciare qualche rupia. A fine tour si lascerà una mancia ad autisti e guide, il cui importo è proporzionale agli stipendi percepiti in India ed alla qualità del servizio prestato. Consigliamo una quota di 50 euro, sempre in base alla propria soddisfazione.

INDIA leopardo delle nevi 9 - 23 febbraio

Destinazioni Terra Ferma

Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
INDIA mondo invisibile 10 - 22 novembre - 3.400 € Alta
KUMBH MELA centro spiritualità 24 gen - 4 feb - 3.770 € Alta
INDIA leopardo delle nevi 9 - 23 febbraio - 4.650 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
OmoSurma ETIOPIA 27 ott. - 10 nov. 15 4.150 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ARGENTINA magica Puna 5 - 23 agosto 19 5.690 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
PAKISTAN crocevia dell’Asia 26 dic. - 6 genn. - 2.550 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ALGERIA magia del Tassili 25 sett. - 4 ott. 10 2.460 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
SOCOTRA isola primordiale 3 - 12 marzo - 4.050 € Alta
SOCOTRA isola primordiale 10 - 19 marzo - 4.050 € Alta

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi